unisciti a questo sito

domenica 26 maggio 2013

Le mie Ricette: Panini Rustici al latte



Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione gastronomica

 che il mio blog ha intrapreso con Molino Pagani , che ringrazio tanto.




Ecco cosa mi hanno gentilmente inviato:


Dal 1803, MolinoPagani è tradizione, qualità e innovazione.

Molino Pagani è in grado di macinare 550 tonnellate di grano 

al giorno mantenendo standard eccellenti di qualità e igiene. 

Produce e vende una ricca varietà di farine e semilavorati per 

la panificazione di altissima qualità.

Per realizzare le sue farine, Molino Pagani ha sempre puntato 

su grani attentamente selezionati, privilegiando i produttori 

locali, che garantiscono sostenibilità ambientale e un controllo 

diretto sulle produzioni. Gli altri fornitori devono comunque 

rispondere a standard produttivi particolarmente elevati.

Nei laboratori Molino Pagani un team di tecnici sperimenta 

nuove miscele di grani diversi, testa le ricette e lavora 

incessantemente per perfezionare e monitorare tutti i 

prodotti del Molino. Attraverso costanti analisi fisiche 

e microbiologiche dei campioni di farine e di grani, la 

qualità e l’igienicità delle farine è sempre garantita.

Con un’ampia gamma di linee e prodotti risponde alle 

richieste di una clientela vasta ed eterogenea, che 

comprende la grande industria, gli artigiani panificatori, 

pizzerie, pasticcerie, la grande distribuzione organizzata 

e i grossisti.

Negli ultimi anni Molino Pagani sta lavorando per mettere 

sul mercato nuovi prodotti che racchiudono ricerca e 

recupero delle tradizioni, maggior valore nutritivo e di 

gusto, come le farine macinate a pietra della linea Sapore

antico.

La linea classica Molino Pagani comprende: semole, 

farine di grano tenero e farine integrali per ogni preparazione.

La qualità è garantita dal Molino.

La linea delle farine speciali è composta da: “00” 

ideali per pasticceria, sfoglie e pizze, la farina Bio rinforzata 

e la nuova farina macinata a pietra "Sapore Antico", da provare.

Inoltre producono miglioratori e semilavorati per pani bianchi e 

scuri, una linea completa di miscele per la panificazione che 

assicurano il massimo risultato a ogni tipo di impasto. Con 

le ricette abbinate.

Per assicurare ai clienti la garanzia della qualità di tutti i suoi 

prodotti, Molino Pagani realizza le sue farine con un sistema c

onforme alle norme Uni En Iso 9001:2008.


Ecco nel dettaglio cosa ho ricevuto:


Farina per pizza con grano tenero e semola rimacinata


Farina per pane multicereali, ai 5 cereali e di soia con 

semi di lino e sesamo 


Farina di grano tenero per pane “antico sapore” 

macinata a pietra

Ogni pacco di farina oltre ad avere una bustina trasparente che 

la contiene, ne ha anche un’altra esterna che la tiene sottovuoto, 

permettendo una migliore conservazione delle stesse. 



Inoltre in ogni confezione ci sono 2 bustine  di lievito liofilizzato, 

che io trovo davvero utilissime e pratiche, così non rimarrete 

mai senza. 


Ecco una ricetta provata con le loro farine:



Panini rustici al latte

In collaborazione con:






Ingredienti:

450g di farina Molino Pagani di grano tenero per pane 

“antico sapore” macinata a pietra

1 bustina del lievito liofilizzato Molino Pagani

35g di zucchero

1 cucchiaino colmo di sale

35g di burro

350g latte tiepido

Inoltre:

50g di latte

Semi di finocchietto selvatico Tec-Al



Procedimento:



Setacciare la farina Molino Pagani in una terrina e mescolarvi 

il lievito. Al centro del mucchio fate un buco e versate lo 

zucchero, il sale e il burro sciolto (deve essere tiepido). 



Lavorate l’impasto per circa 10 minuti, fino al completo 

assorbimento dei liquidi. Mettete l’impasto in una terrina 

infarinata, copritelo con canovaccio umido e lasciatelo 

lievitare in un luogo tiepido per almeno 40 minuti o finché 

non sarà raddoppiato. 


Prendete l’impasto lievitato e dividetelo in 10 palline, 

schiacciatele leggermente e mettetele su una teglia con 

carta forno. Fatele lievitare per circa 20 minuti. Spennellate 

i panini con il latte e spolverate con i semi di finocchietto 



Cuocete per circa 10-15 minuti in forno preriscaldato a 180°.



Durante la cottura in forno mettete una ciotolina con dell’acqua.


I panini risulteranno morbidi e sfiziosi.
  

Per ulteriori informazioni consultate il loro sito e la loro 

pagina facebook dove avete anche la possibilità di

acquistare on-line:








Grazie a tutti e alle  prossime ricette!!!




Posta un commento