unisciti a questo sito

lunedì 22 luglio 2013

Le mie Ricette: Mini mattonella alla crema pasticciera!!!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione che il mio blog 

ha intrapreso con  Flavigny, che ringrazio davvero tanto.


Ecco cosa mi hanno gentilmente inviato:




Benvenuti nel paese delle caramelle all’anice con l’azienda Flavigny, 

le caramelle che celano un seme d’anice nel proprio cuore. 



E’ un’azienda a conduzione familiare, che si trova nel cuore delle 

colline della Borgogna a “Flavigny” e fabbrica questi confetti in 

maniera artigianale.

Queste caramelline sono bianche, dure e grandi come piselli. 

Sono no OGM, senza aromi artificiali, senza coloranti, senza 

dolcificanti sono preparate  solo con anice, zucchero e aroma naturale.


L’ anice è una pianta dai piccoli frutti ovoidali, striati 

longitudinalmente, hanno un sapore caldo, piccante e un odore 

estremamente aromatico. 



Flavigny affonda questi semi in uno sciroppo di zucchero, che 

vengono  gradualmente ricoperti con sottili strati di sciroppo, 

come le palle di neve che crescono gradualmente in corsa 

lungo un pendio nevoso. Questa rotazione consente alle 

caramelle di essere belle lisce, come ciottoli sulla spiaggia 

cullati dalle onde incessanti del mare. E’ un procedimento 

delicato e paziente, ci vogliono 15 giorni per ottenerla. 






Le Anis de Flavigny  sono disponibili in dieci diversi aromi naturali: 

anice, ma anche il ribes nero, limone, fiori d'arancio, zenzero, 

mandarino, menta, liquirizia, rosa e viola . 




I loro aromi naturali sono estratti dalle piante per distillazione a 

vapore d'acqua o di alcool.

Per fare un litro di essenza naturale neroli (essenza di fiori 

d'arancio), ci vuole una tonnellata di petali di fiori di arancio, per 

fare una litro di olio naturale di rosa necessita di due tonnellate 

di petali di rosa.



Queste caramelle mi ricordano inevitabilmente Parigi e i tanti 

ricordi legati. Le scatoline in alluminio in cui le caramelline

sono presentate, sono molto carine e curate nel minimo 

dettaglio. Le immagini sono una più bella dell’altra. 



Questi confettini sono grandi come dei pisellini e Io le trovo un 

grazioso decoro per tante ricette di pasticceria. Molto delicato 

il gusto ed il profumo d'anice. Potete assaporarle in bocca con 

tutta tranquillità, in quanto si sciolgono lentamente. Mi hanno 

lasciato una piacevole sensazione di freschezza in bocca.


Le mie Ricette: Mini mattonella alla crema pasticciera!!!


Ingredienti:

biscotti tipo gallette

4 tuorli

80g farina

160g di zucchero

1 Bustina di vanillina

500g latte

Buccia di un limone

250g acqua

250g zucchero


Confettini all’anice Flavigny

Vermouth


Procedimento:


Lavate bene il limone ed asciugatelo. Preparate la Crema pasticciera. 

In un pentolino fate riscaldare il latte con le bucce del limone. 




A parte in una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero. Unire la farina 

e aromatizzate con la vanillina. Versate a filo il latte man mano 

cominciando ad amalgamare  il tutto. Versate il composto nel 

pentolino e fate addensare la crema su fuoco. Preparate uno sciroppo 

sul fuoco unendo acqua e 250 g di zucchero e fate sciogliere. Quando 

è freddo aromatizzatelo con il vermouth. Prendete le gallette 

bagnatele nello sciroppo e disponete uno strato nel piatto da portata.

Farcite con un terzo della crema pasticciera. Ponete un altro strato

di gallette imbevute e poi un altro strato di crema, un altro strato di

gallette bagnate e infine decorate con la crema messa in una siringa 

da pasticciere e i confettini all’anice  Flavigny.



Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio assortimento, 

potete consultare il loro sito e la loro pagina facebook:



Grazie a tutti e alle prossime ricette!!!


Posta un commento