unisciti a questo sito

giovedì 18 settembre 2014

Le mie ricette: Trenino con crema spalmabile al Pistacchio!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione che 

il mio blog ha intrapreso con Molino Ronci, che ringrazio tanto.

Ecco cosa ho provato:



Molino Ronci seleziona grani biologici e convenzionali coltivati esclusivamente da aziende agricole del montefeltro e della valmarecchia vallate vicine al nostro molino.

Le aziende agricole a cui si affidano sono aziende con cui hanno un rapporto lavorativo da quasi 30 anni e quindi c’è una fiducia reciproca che gli consente di fornire al cliente finale un prodotto di elevata qualità. Inoltre le materie prime durante la lavorazione non vengono alterate ne tantomeno le farine prodotte subiscono trattamenti di alcun tipo.

Tutto ciò gli  consente di portare avanti una tradizione e di mantenere intatta la genuinità.



E’ uno dei più antichi mulini ad acqua della Romagna.
Le pietre dove il grano passa per essere schiacciato sono datate 1613 ed il movimento rotatorio viene azionato attraverso delle palle che girato per mezzo del vicino fiume Marecchia.



Essendo farine meno raffinate contengono i valori nutrizionali che servono a chi fa sport per mantenersi in forma concedendosi anche qualche peccato di gola in più.
Le loro farine hanno un elevato contenuto di fibra per una maggiore quantità di parti cruscali.



Notevole contenuto di sali minerali, che sono dovute dalla presenza di parti cruscali ma anche per la maggiore presenza del germe che rimane intatto durante la fase di macinazione del chicco e di conseguenza hanno più digeribilità.

Farina Tipo 0 di Grano Tenero




Macinato a pietra con molino ad acqua
Questo tipo di farina è la più raffinata, ed è indicata per la preparazione di dolci e pasta fatta in casa.
Macinata a pietra, con grani teneri italiani di derivazione biologica e convenzionale.

Farina Tipo "1"



Questo tipo di farina è semintegrale ed è indicata per la preparazione della famosa piadina romagnola ,ma anche per la pizza.
Macinata a pietra, con grani teneri italiani di derivazione biologica e convenzionale.

Farina di Farro Setacciata


Questo tipo di farina è prodotta con lo stesso grano antico utilizzato per il farro integrale la differenza è che la farina è semintegrale.
Macinato a pietra, il farro è un grano italiano di derivazione biologica

Farina Integrale


Questo tipo di farina è la più integrale che hanno a disposizione e può essere utilizzata per svariati usi pane, piadina e pizza, la differenza sostanziale da quegli altri tipi è che il prodotto finale sarà più scuro perchè la farina contiene più crusca.
Macinata a pietra, con grani teneri italiani di derivazione biologica e convenzionale.

Il mio parere:

Queste farine sono davvero pregiate. Il grano derivante dall' agricoltura biologica , viene selezionato con cura, passa attraverso questo antico processo di lavorazione artigianale con un risultato meraviglioso,  una farina ancora più naturale e di elevata qualità.  Ci sono tanti tipi diversi per ogni nostra specifica preparazione. Alcune sono una vera scoperta. Con queste loro farine tutte le nostre ricette risultano ancora più golose.
Mi ha molto stupito, Identifica l'azienda agricola.
Inserendo il codice lotto che trovate sul sacchetto, potrete scoprire da dove proviene il grano utilizzato per produrre le loro farine.

Le mie ricette: Trenino con crema spalmabile al Pistacchio!

Ingredienti:

75g di fecola di patate 

75g di farina Tipo 0 di Grano Tenero Molino Ronci

150g di zucchero 

150g di burro 

4 tuorli

2 albumi

la buccia grattugiata di 1 limone

1 bustina di vanillina 

1 bustina di lievito per dolci


Pistuccia, crema spalmabile al pistacchio Marullo

Procedimento:

In una ciotola unite il burro, metà dello zucchero e la vanillina finchè non diventa una crema. Unite i tuorli uno per volta amalgamando ognuno di loro. Deve risultare un composto chiaro e cremoso. Unite la buccia del limone. 



In un’altra ciotola ponete gli albumi con un pizzico di sale e montateli a neve con lo sbattitore elettrico. Dopo un po’ unite l’altra metà dello zucchero avanzato.
Incorporate la farina Tipo 0 di Grano Tenero Molino Ronci, la fecola di patate e il lievito in polvere setacciati al composto di burro e uova. 
Unite gli albumi senza smontarli girando dal basso verso l’alto.




Versate il composto nello stampo monodose in silicone treno a vagoni Happyflex. Ponete in forno caldo a 180° per circa 30’.
Una volta raffreddati li ho farciti con Pistuccia, crema spalmabile al pistacchio Marullo grazie ad una siringa da pasticciere.
E come tocco finale tanto tanto zucchero al velo.





Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio assortimento, 
potete consultare il loro sito e sulla loro pagina facebook. Tramite il loro shop potrete acquistare i loro prodotti e riceverli in pochissimi giorni comodamente a casa vostra.




Grazie a tutti e ai prossimi post!!!


Posta un commento