unisciti a questo sito

lunedì 31 marzo 2014

Le mie ricette: Frittelle all’Uvetta!!!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione che il mio blog 

ha intrapreso con Officine deiCedri, che ringrazio tanto.



Ecco cosa mi hanno gentilmente inviato:


I prodotti tipici calabresi, dal gusto forte e deciso, sono il risultato di 

antiche tradizioni che trovano le loro radici nella cultura artigiana e 

contadina, sono prodotti inimitabili, sia per l'unicità delle materie 

prime sia per le tecniche di conservazione e lavorazione.

Officine dei Cedri, azienda giovanissima, ha fatto tesoro dei 

metodi tradizionali, specializzandosi nella produzione di antiche 

ricette calabresi di assoluta genuinità ed è sempre pronta a 

sperimentare nuovi gusti per rendere eccellenti i suoi prodotti. 


L'intraprendenza e la dedizione, unitamente al metodo artigianale 

della lavorazione a mano gli hanno permesso di raggiungere 

ottimi risultati, anche internazionali.

Il loro impegno è quello di migliorare la qualità dei prodotti nella 

ricerca di nuovi gusti e accontentare in meglio i palati più 

esigenti facendo scoprire, sapori e gusti di quei prodotti tipici 

calabresi, frutto di una voluttuosa armonia tra terra e mare.


Ecco nel dettaglio cosa ho provato:



'Mbriane: fichi secchi cotti al forno annegati in caramello di mosto 

d'uva.

Degustazione: con formaggi, gelati fiordilatte, panna, yogurt.



Diamante Nero:  mostarda di confettura extra di fichi e mosto 

cotto.

Degustazione: Spalmatela su scaglie di parmigiano o di pecorino, 

o miscelatela con creme di formaggi saporiti da gustare su panna 

cotta, gorgonzola al mascarpone e gelati neutri.



I Frhumieli: fichi secchi cotti al forno annegati in bagna aromatica 

di miele di castagno e rhum (4%).

Degustazione: Gustateli lisci, o con scaglie di formaggio, su arrosti o 

lessi, con mozzarelle burrate alla panna o alla stracciatella, sulla 

panna cotta, ma soprattutto versateli con il liquido su gelati neutri e 

alla nocciola.



I Figrosti: fichi secchi cotti al forno annegati in agrodolce di mosto 

cotto.

Ingredienti: fichi secchi, mosto cotto, zucchero, aromi naturali.

Degustazione: Con formaggi (Parmigiano, pecorino, caprino) arrosti,

 bolliti.



La Nettarina:  confettura aurea e vellutata di fichi dottati, ottenuta

dai primi eccezionali fichi ammielati e indorati  da quel Gran 

Gioielliere del Sol Leone di fine Luglio.

Degustazione: Spalmatela su scaglie di parmigiano o di pecorino, o 

miscelatela con creme di formaggi saporiti da gustare su panna cotta,

 gorgonzola al mascarpone e gelati neutri.



I papillons di fichi farciti con noci e cedro, sono fagottini di 

profumatissime foglie di cedro racchiusi longitudinalmente in 

altre due foglie legate al centro con filo di ginestra selvatica, a 

mò di farfalla, cotti al forno.

Dedicati al Club Papillons di Paolo Massobrio.

Degustazione: Dopo averli accuratamente defoliati e dopo aver 

sentito il bel profumo delle foglie, i sensi verranno appagati da 

un connubio indefinibile di buccia di cedro, noci e fichi cotti 

ammielati  al punto giusto. Accompagnateli a vino passito.





I panicelli di uva passa e cedro eccezionale dessert etnico, sono 

fagottini di profumatissime foglie di cedro legati con filo di ginestra 

cotti al forno.

Degustazione:  Accompagnateli a vino passito.



Le creole in caramello di mosto d’uva: fichi secchi cotti al forno,

 ripieni di noci e buccia di cedro in bagna aromatica.

Degustazione: abbinatela a vini passiti, gelati fiordilatte e formaggi 

teneri.



Le creole in bagna aromatica di miele di castagno e rhum:  

fichi secchi cotti al forno, ripieni di noci e buccia di cedro in bagna 

aromatica.

Degustazione: Gustatela al naturale, o con scaglie di formaggio, su 

arrosti o lessi, con mozzarelle burrate alla panna, sulla panna cotta, 

ma soprattutto abbinatela con gelati neutri e alla nocciola con tutto 

il liquido.



La Cedrina: marmellata di cedro, ottenuta dal frutto del cedro, 

“Oro Verde di Calabria”, nel dettaglio Liscia Diamante frutto 

prezioso ed interessante coltivato unicamente nel territorio di 

Santa Maria del Cedro.

Degustazione: Spalmatela su scaglie di parmigiano o di pecorino, è 

ideale per farcire dolci e crostate, da gustare su panna cotta e gelati 

neutri o semplicemente da spalmare su fette biscottate e biscotti.


Il mio parere:

Questi prodotti sono davvero buoni e di ottima qualità. Si vede subito

 che sono artigianali. Mi piace tanto anche il loro confezionamento 

soprattutto della frutta secca nelle foglie profumate del cedro, è 

bellissimo ed ispira subito la naturalezza dei prodotti.


Le mie ricette: Frittelle all’Uvetta!!!

Ingredienti:

120g di farina

3 uova

50g di Panicelli di uva passa e cedro Officine dei Cedri

150g di latte

5 cucchiai d’acqua

60g di burro

Una bustina di vanillina


Olio d’arachide Dante

Zucchero a velo


Presal sale marino iodato con iodio protetto Caber


Procedimento:

Portate ad ebollizione il latte con l’acqua, il Presal sale marino iodato 

con iodio protetto Caber ed il burro a pezzetti.


Togliete il latte dal fuoco ed unite la farina e la vanillina tutta in una 

volta. Mescolate energicamente finchè non sarà assorbita del tutto. 

Rimettete sul gas ancora per qualche istante finchè il composto non 

si staccherà dalle pareti e diventerà una palla compatta.

Lasciatelo raffreddare ed unite le uova una alla volta fino a completo 

assorbimento. Unite i Panicelli di uva passa e cedro Officine dei Cedri

Friggete le frittelle aiutandovi con 2 cucchiaini, in olio d’arachide 

Dante ben caldo. Scolatele su carta assorbente e fatele raffreddare. 

Spolverate con lo zucchero a velo.



Io le ho accompagnate ad una buona birra, la Maior della Fabbrica 

della Birra  Tenute Collesi con il suo retrogusto alla liquirizia.



Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio assortimento, 

potete consultare il loro sito e la loro pagina facebook:

Sito: http://www.officinedeicedri.it/

Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Officine-dei-Cedri/230125247130709?fref=ts


Grazie a tutti e ai prossimi post!!!

Premax in evoluzione!!!

Salve a tutti,

Volevo informavi che Premax, il Consorzio che produce e vende 

forbici per estetica, sarto, lavoro, ricamo, cucito, cucina ed ufficio 

di cui vi ho precedentemente parlato quiha rinnovato il suo sito 

premaxshop.com, adesso è ancora più bello e ancora più 

funzionale. Ci sono nuove foto ed nuova struttura per ricercare e

trovare subito le forbici che più si adattano alle vostre esigenze.

Ecco  il loro shop con una grafica molto più elegante


e vi ricordo anche la loro pagina facebook


grazie a presto!!!

venerdì 28 marzo 2014

Le mie ricette: Casarecce al pesto di pistacchio e speck!!!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione che il mio blog 

ha intrapreso con Marullo, che ringrazio tanto.


Ecco cosa mi hanno gentilmente inviato:



La sicurezza della filiera produttiva è garantita dai costanti esami 

svolti nel laboratorio HPLC e microbiologico interno agli 

stabilimenti Marullo, che permettono di monitorare il livello di 

qualità dei frutti e del prodotto finito lungo l'intero percorso di 

lavorazione.

Marullo dispone di certificazione ISO 9001 e Kasherut.

La filosofia dei fratelli Marullo punta su continui investimenti 

in studi e ricerche del settore, con l'obiettivo di rispettare i più 

severi parametri di qualità e di sviluppare nuove soluzioni per 

un mercato vasto ed eterogeneo.

L'espansione di Marullo nei mercati internazionali, che amano 

le tipicità regionali del nostro Bel Paese, segue un percorso in 

regolare crescita. Il successo delle esportazioni è dovuto 

all'attività di ricerca svolta da personale altamente specializzato, 

ed è merito di prodotti unici per bontà e qualità.



Pestuccio

Una sfiziosa ricetta che esalta il sapore autentico del pistacchio. È il 

condimento ideale per un primo piatto dal gusto nuovo e intenso, 

con tutto il sapore della tradizione mediterranea.

Ingredienti

pistacchio 80%, olio di semi di girasole, sale, pepe nero.



Farinì

Pistacchio macinato per ogni tipo di pietanza, sia dolce che salata.

Un tocco d’arte culinaria ricco e gustoso, per impreziosire, esaltare ed 

arricchire ogni piatto di pasta o ogni fetta di torta.

Ingredienti

pistacchio di Sicilia



Pistuccia

Lo straordinario gusto del pistacchio con la genuinità della ricetta 

tradizionale. La crema Marullo è l’alimento adatto per la colazione 

o lo spuntino di tutta la famiglia. Per iniziare ogni giorno con 

deliziosa energia o per finirlo con piacevole buonumore.

Ingredienti

zucchero, oli e grassi vegetali in parte frazionati, Pistacchio 

20%, latte scremato in polvere (10%), siero di latte in 

polvere, emulsionante (lecitina di soia), aromi.



Patèpi

Patè di pistacchio da gustare su crostini, fette di pane e tartine. Una 

novità assoluta.

Ingredienti

pistacchio 65%, olio di semi di girasole, sale, pepe nero.


Il mio parere:

Mi sono piaciuti tanto questi prodotti e li trovo di ottima qualità, non 

conoscevo così tante bontà a base di pistacchio. Sono delle vere e 

proprie raffinatezze da usare nella preparazione delle nostre ricette 

sia salate che dolci, con risultati da pasticciere.


Le mie ricette: Casarecce al pesto di pistacchio e speck!!!

Ingredienti:

500g di casarecce


Olio e.v.o. Dante


Himalaya Sale rosa iodato Caber

Cipolla

100g di speck tagliato a bastoncini

2 o 3 cucchiai di Pestuccio Marullo

Grana grattugiato


Procedimento:



















In una padella fate rosolare la cipolla tritata fine in un paio di cucchiai 

d’olio e.v.o. Dante. Unite i bastoncini di speck e fateli saltare qualche 

minuto. A parte cuocete le casarecce in acqua bollente salata con 

Himalaya Sale rosa iodato Caber. Quando saranno cotte saltatele in 

padella con speck, Pestuccio Marullo e grana grattugiato. Eccole 

pronte da servire.
   






Ho accompagnato questo primo piatto dal sapore croccante con la 

Birra Triplo Malto della Tenuta Collesi.


Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio assortimento, 

potete consultare il loro sito e la loro pagina facebook:

Sito: http://www.marullospa.com/it/index.asp

Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Pistacchio-DOP-Marullo-SPA/163770700358355?fref=ts


Grazie a tutti e alle prossime ricette!!!