unisciti a questo sito

martedì 4 agosto 2015

Le mie ricette: Orsetto Giardino di fragole di Sal De Riso!!!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una collaborazione che 
il mio blog ha intrapreso con Melini, che ringrazio tanto.



Melini, una storia da sempre basata su una filosofia innovatrice, nel pieno rispetto del territorio e delle regole di vinificazione. Nel cuore della Toscana dove il vino è un’opera d’arte.

Il Chianti Melini racchiude la migliore essenza della vecchia toscana, riletta in chiave contemporanea attraverso speciali metodi di produzione. Spirito indomito dall’animo nobile, sa esaltare i gusti forti di una volta e dare corpo alla leggerezza della gastronomia di oggi, ma anche animare gli happy hour più esclusivi. Un vino originale e di carattere. Tre modi di bere Chianti come mai prima.

Tre sono le varietà di chianti da loro proposte:


Chianti
Chianti Governo all’uso Toscano
Chianti Riserva

Ecco quello che ho provato:

Chianti





La sua origine antica si riconosce a prima vista, il suo istinto moderno si percepisce al primo sorso. Racchiuso in una bottiglia che richiama alla memoria le forme panciute dei fiaschi in vetro e paglia, è un vino nuovo, prodotto con un innovativo metodo di vinificazione.
La spiccata personalità e la straordinaria piacevolezza fanno di questo Chianti un modo originale e accattivante di apprezzare uno dei vini più tradizionali e antichi della toscana.

Dopo un’attenta cernita manuale, una parte di grappoli integri viene aggiunta al vino appena svinato per conferirvi maggiore morbidezza ed esaltarne gli aromi varietali.

Il mio parere:

Innanzitutto quello che mi ha molto colpito ed ispirato è la sua raffinata ed elegante confezione.
Questa loro bottiglia diventa una bellissima idea regalo, che sarà originale e molto apprezzata.
Questo vino ha un accattivante e romantico color rosso rubino. Molto bella la profumazione ed il retrogusto alla ciliegia.
Ideale per accompagnare le nostre portate e per fare un figurone a tavola.

Le mie ricette: Orsetto Giardino di Fragole di Sal De Riso!!!

Ingredienti per il pan di Spagna:
4 uova, 8 tuorli, 220 g di zucchero, 200 g di farina, 40 g di fecola di patate.

Ingredienti per la crema pasticcera:
350 g di latte, 150 g di panna, 120 g di tuorli, 150 g di zucchero, 40 g di amido di mais, 2 g di sale, 1 buccia di limone, 1/3 bacca di vaniglia.

Ingredienti per la bagna alle fragole e vaniglia:
200 g di polpa di fragole frullate, 100 g di acqua, 120 g di zucchero, 1/2 bacca di vaniglia e 1 buccia di limone.

Ingredienti per il coulis di fragole e fragoline di bosco:
300 g di polpa di fragole, 80 g di zucchero, 2 g di pectina, 5 g di gelatina, 150 g di fragoline di bosco e 1 cucchiaino di succo di limone. 

Procedimento:

Per il pan di Spagna, montate le uova intere ed i tuorli, a temperatura ambiente, con lo zucchero per circa 10 minuti. Incorporate la farina e la fecola setacciati insieme. Trasferite il composto nello stampo a Orsetto Happyflex a 180° fino a doratura (30-40 minuti). Lasciate raffreddare e ricavate 2 strati, eliminando la calotta (la parte sopra, dorata).



Per la crema, mettete in una pentola il latte e la panna e fate scaldare con la buccia del limone. Eliminate la buccia di limone. Lavorate le uova con lo zucchero e l’amido; stemperate il composto con il latte caldo e rimettete sul fuoco ad addensare. Profumate con i semi della bacca di vaniglia. Lasciate raffreddare in un ciotola, coprendo con della pellicola, che farete aderire alla superficie della crema. Incorporate alla crema la panna montata per ottenere la chantilly all’italiana.


Per la bagna, scaldate l’acqua con lo zucchero e la buccia di limone e la bacca di vaniglia; aggiungete la polpa di fragole e portate a bollore. Spegnete e lasciate raffreddare.


Per il coulis, in un pentolino, mettete la polpa di fragole insieme allo zucchero, la pectina ed il succo di limone; portate a bollore e, una volta tolta dal fuoco, unite la gelatina e le fragoline di bosco. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.




Bagnate il primo strato di pan di Spagna, fate uno strato di crema, uno di coulis di fragole, quindi ancora pan di Spagna e glassate la torta con la crema rimasta. Mettete in frigorifero a rassodare. Quindi, coprite la superficie con il coulis rimasto e decorate con la crema avanzata.




Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio assortimento, 
potete consultare il loro sito. Tramite il loro shop potrete acquistare i loro prodotti e riceverli in pochissimi giorni comodamente a casa vostra.



Grazie a tutti e ai prossimi post!!!
Posta un commento