unisciti a questo sito

martedì 2 luglio 2013

Le mie ricette: Piadine alla crescenza, prosciutto crudo e Rucola!!!

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una golosissima collaborazione che 

il mio blog ha intrapreso con C.R.M., che ringrazio di vero cuore.


Ecco cosa mi hanno gentilmente inviato:


L'Azienda C.R.M. ha quarant'anni e nasce dall'esperienza congiunta di 

Renzo Montagnani e Carla Rebecchi. Le lettere di cui è composto il 

logo si possono decifrare in questo modo: C. sta per Carla e Cristiano, 

R. per Renzo ed M. completa il tutto come Montagnani. "C.R.M.: 

Bontà squisite...veramente!" perché l'abilità tecnica di Renzo ha 

permesso e permette tutt'ora di industrializzare l'abilità artigianale 

di Carla (ispiratrice dell'Azienda con una prima produzione di tigelle 

e piadine fatte a mano), mantenendo vivi "tutti i sapori della 

tradizione". Il sapore e la qualità, che solo la produzione artigianale 

riesce ad esaltare, sono rimasti integri nonostante vengano utilizzati 

macchinari di grande capacità produttiva. I prodotti C.R.M. sono 

veramente inimitabili; tanto da essere più gustosi di quelli preparati 

a mano. Oggi è molto importante comunicarlo al consumatore finale 

in modo concreto, sintetico ed efficace. Un racconto diretto,

fotografico, profumato di Piada Sfogliata, extrasottile. Una gioia per 

gli occhi e per il palato!

Vi descrivo nel dettaglio cosa ho piacevolmente provato:

La piadina romagnola, la più classica delle specialità romagnole, ha 

origine come alimento povero dei contadini: costituita da un 

semplice impasto massoso, dava una maggiore sensazione di sazietà, 

e quindi trovava una valida alternativa al pane, se non addirittura 

al pasto principale. Nel corso degli anni la composizione dell'impasto 

è stata leggermente modificata, anche in base alle tradizioni e alla 

cultura di ogni città della Romagna, inserendosi nella cucina 

tradizionale Romagnola fra i prodotti tipici gastronomici e 

acquistando fama a livello internazionale.


Piada da agricoltura biologica (200 gr - 3 pz)

La piada sfogliata biologica è disponibile sia nella linea temperatura 

ambiente sia nella linea fresco. E’ a base di olio extravergine d'oliva 

biologico, ha un basso contenuto di sodio ed è senza lievito.



Piadina di kamut (200 gr - 3 pz)

La piada biologica con grano khorasan kamut è disponibile sia nella 


linea temperatura ambiente sia nella linea fresco. E’ anch’essa a 

base di olio extravergine d'oliva biologico, ha un basso contenuto di 

sodio ed è senza lievito. E’ ricca di proteine, fibre e sali minerali 

pregiati, ed è povera di glutine.

Le piadine sfogliate allo strutto sono l'ideale per chi vuole ancora 

oggi gustare i sapori di una volta! Particolare attenzione deve

essere posta sul processo di "sfogliatura" che rende unica la nostra 

piadina. infatti, durante il riscaldamento la piadina C.R.M., essendo 

fatta di vari strati, imprigiona aria fino ad arrivare al punto di 

gonfiarsi trasmettendoci così una sensazione di dinamicità. Inoltre 

la "sfogliatura" rende il nostro prodotto più leggero ed appetibile 

aumentando sensibilmente "il desiderio di consumo".


Piada sfogliata supersottile (330 gr - 3 pz)

La piada sfogliata supersottile è un prodotto sfogliato, a base di 

strutto, naturale e genuino, è buona da sola e ottima con tutto. 

E’ morbida e super arrotolabile, da farcire a piacere. E’ povera 

di sodio.



Piade sfogliate extrasottile(520 gr - 4 pz)

E’ una piadina sfogliata fatta con lo strutto. E’ un prodotto fresco, 

morbido e facile da preparare, che potete farcire come più volete. 

E’ ideale da arrotolare. 

La "Regina" fra le rustiche specialità gastronomiche dell'appennino 

modenese, è la "Crescentina", oggi comunemente chiamata "Tigella"

. Essa rappresenta l'esempio di una consuetudine famigliare rimasta 

intatta nel tempo. Ciò che noi oggi conosciamo come la comune 

tigella, in realtà era in origine lo strumento con cui venivano cotte 

le "Crescentina".


Tigella da agricoltura biologica (250 gr - 4+4 pz)

La tigella biologica è disponibile sia nella linea temperatura ambiente 

sia nella linea fresco. E' un prodotto a base di olio extravergine 

d'oliva biologico.


Tigella all'olio (250 gr - 4+4 pz)

La tigella all'olio e.v.o. è un prodotto tradizionale, a temperatura 


ambiente. E' disponibile anche nella variante allo strutto e 

biologico. Genuine e fragranti, possono essere farcite sia con 

formaggi molli e salumi che con marmellate e nutella. Ottime 

con la tipica farcitura: con il pesto modenese.

Sul loro sito ho trovato tantissimi tipi, molti non sapevo neanche 

che esistessero, sono rimasta davvero senza parole per 

l’assortimento e ne sono rimasta affascinata.

Ad  esempio ci sono le focaccine

Le basi per pizza

Io le mangerei sempre, sono un appassionata di piadine e tigelle. 

Queste le ho trovate morbide e saporite. Sono buone anche così 

da sole, come valido sostituto del pane a tavola per 

accompagnare  qualsiasi pietanza, sia calda, sia fredda, o anche 

fuori pasto.

Sono molto pratiche da tenere in casa ed usarle quando avete 

voglia di qualcosa di sfizioso, ma avete poco tempo a disposizione. 

Basta semplicemente riscaldarle e potete divertirvi a farcirle 

come più vi  piace, per ricercare il gusto che più amate.



Le mie ricette: Piadine alla crescenza, prosciutto 

crudo e Rucola!!!



Ingredienti per 4 persone:



1 confezioni di piadine C.R.M.



200g di prosciutto crudo conservato nel tris affettato Rotho

300g di crescenza

1 mazzetto di rucola

Procedimento:



Lavate la rucola accuratamente ed asciugatela. Tagliate 

grossolanamente il prosciutto crudo e la rucola. 




Riscaldare le piadine C.R.M. in padella da ambo i lati. Spalmatele con 

abbondante crescenza. Farcitele con prosciutto crudo e rucola a 

piacere. Arrotolate su se stesse.


Ed eccole già pronte da assaporate!!!

Queste bontà potete acquistarle presso i migliori ipermercati 

e supermercati:  coop, conad, pam panorama.

Per maggiori info su tutti i loro prodotti e l’ampio 

assortimento, potete consultare il loro sito e la loro pagina 

facebook:





Grazie a tutti e alle prossime ricette!!!


Posta un commento